Laterina

Hotels Laterina
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -



Il territorio dove ora sorge il castello di Laterina fu abitato fin da tempi molto antichi, come testimoniano gli stanziamenti etruschi ed i probabili insediamenti romani dell'epoca augustea. Lo sviluppo dell'antico borgo si ebbe a partire dall'undicesimo secolo, quando profonde trasformazioni sociali indussero le popolazioni stanziate sulla pianura o in gruppi di case sparse per la collina a riunirsi all'interno di un castello, per motivi di sicurezza e per trovarsi nei pressi dell'allora ultimata strada maestra, la pi¨ importante via di comunicazione e di traffici commerciali del Valdarno.
Nel 1272, Arezzo prese possesso di Laterina per contrastare l'espansione in Valdarno dei Fiorentini. Da allora, per pi¨ di un secolo, il castello fu teatro di sanguinose battaglie tra la Repubblica Fiorentina e il Comune di Arezzo. Dopo alterne vicende, proprio a Laterina, il 5 novembre 1384, venne firmato il trattato che sanciva la definitiva sconfitta di Arezzo e consegnava i territori dell'antico Comune alla Repubblica Fiorentina. Perfettamente conservato Ŕ il centro storico, posto su di un colle che domina la pianura dell'Arno: la struttura urbanistica Ŕ modellata longitudinalmente e si Ŕ adattata alla morfologia del crinale su cui appoggia. La cinta muraria fa da limite al paese che si affaccia sulle scoscese pendici del colle. Il centro antico Ŕ costituito da tre strade parallele: quella centrale, la "Via di Mezzo", termina ad est con la Rocca e ad ovest con la Torre Guinigi.
Al centro di Laterina si trova la piazza dove sorge la chiesa dei Santi Ippolito e Cassiano, che ha ripreso questo titolo dall'antica pieve che sorgeva nei dintorni. Su un fianco della chiesa Ŕ visibile un resto di mosaico romano proveniente sempre dalla pieve. Esternamente si snodava il percorso a ridosso della cinta muraria, oggi riconoscibile solo a tratti. Nella parte nord-est si trova la Porta di Ghianderino: questa Ŕ la sola porta che resta delle tre originarie, ed Ŕ l'elemento architettonico che pi¨ ci ricorda le antiche mura, fatte di conci d'arenaria e pietre d'Arno. Appena fuori Laterina, lungo la via Vecchia Aretina, si trova la Villa di Monsoglio, una delle pi¨ grandiose ville dei dintorni di Arezzo. E' dotata di un grande giardino all'italiana e di interni decorati con affreschi. La villa Ŕ stata edificata su di un antico spedale nato sulla strada (di probabile origine romana) che collegava la via Setteponti alla Cassia Adrianea, dall'altra parte dell'Arno. Fu la famiglia Peruzzi di Firenze che alla fine del Seicento trasform˛ lo spedale nell'attuale villa. Nei pressi di Laterina si trovava il Ponte Romito, detto cosý perchÚ nel vicino spedale (fondato nel 1109 e ora divenuto Villa di Monsoglio) si erano insediati uno o pi¨ "penitenti", di solito terziari francescani, detti comunemente dal popolo "romiti". Il ponte, di cui restano antiche strutture, era importante per le comunicazioni tra Arezzo e il Valdarno.

Laterina ospitalitÓ in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Laterina vacanze in Hotel

Hotels Valdarno
Camucia
Agriturismi Camucia
Agriturismo Il Giardino degli Ulivi
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Camucia
Agriturismo Il Giardino degli Ulivi
Aziende e Prodotti Tipici Camucia
Azienda Agricola Testini
Cortona
Hotels Cortona
Hotel Sabrina
Bed and Breakfast - Affittacamere Cortona
B&B Dolce Maria
Agriturismi Cortona
Agriturismo Il Giardino degli Ulivi
Agriturismo Il Palazzo
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Cortona
Agriturismo Il Giardino degli Ulivi
Agriturismo Il Palazzo
Aziende e Prodotti Tipici Cortona
Azienda Agricola Testini
Subbiano
Hotels Subbiano
Locanda La Corte dell'Oca
Bed and Breakfast - Affittacamere Subbiano
Locanda La Corte dell'Oca
Ristoranti Subbiano
Osteria dell'Oca Golosa




  Agriturismo Fattoria Isola
  Hotel Residence Toscana Verde