Signa e Lastra a Signa

Hotels Signa e Lastra a Signa
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -


"Lastra a Gangalandi" Ŕ il nome originale di Lastra a Signa e deriva da Gianluca Gualandi che era il proprietario del castello e il sovrano di queste terre nel XII secolo. Il nome di "Lastra" probabilmente deriva dalle pietre da lastrico fabbricate nelle cave vicine fin dai tempi antichi e infatti sono rappresentate nello stemma degli strumenti dello scalpellino. Nei secoli XII e XIII Lastra a Signa era costituita da un piccolo gruppo di case situate lungo l'antica Via Pisana. Signa e Sant'Ippolito Val di Pesa erano le sedi del potere religioso.
Firenze ha rivestito un ruolo molto importante nella storia di Lastra a Signa fin dagli inizi del XV secolo, quando Filippo Brunelleschi prese parte alla costruzione delle mura. Oggi le comunitÓ residenti e produttive sono concentrate lungo il fiume, tra Vingone e Porto di Mezzo. Le aree collinari sono ben conservate, i loro paesaggi sono assai interessanti per moltissimi itinerari storici, artistici e naturalistici.
Al di lÓ dell'Arno troviamo poi Signa, importante centro industriale e commerciale che, nella sua parte alta, presenta un notevole patrimonio artistico: meritano una visita la Chiesa di Santa Maria in Castello (sec.VIII), la pieve di San Giovanni Battista e quella di San Lorenzo, risalente al X secolo.

Signa e Lastra a Signa ospitalitÓ in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Signa e Lastra a Signa vacanze in Hotel

Hotels Colli di Firenze