Bagni di Lucca

Hotels Bagni di Lucca
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -
Proseguendo la via principale ci appare il palazzo della Lena del XVI sec. Oggi sede del Comune. Attraversando il parco pubblico "Contessa Casalini" si sale al Bagno alla Villa dove sorgono Villa Granducale o Maurigi, costruita da Elisa Baciocchi nel 1811; Villa Bernardini già Lemon del 1720; la Chiesetta del Principe del XV sec. Che ospitò nel 1568 S.Luigi di Gonzaga; lo stabilimento termale di Bagni alla Villa, con le sue caratteristiche torrette; Villa Ada cosruita nel'500 e più volte rimodernata e oggi chiusa. La Chiesa Anglicana e la chiesa romanica di S.Pietro a Corsena del 1100.
Bagni di Lucca non è solo luogo di cura e riposo. Molteplici aziende con una tradizione settecentesca e ottocentesca di "figurinai" e "gessisti" emigrati in ogni dove che rimpatriando hanno dato vita ad un artigianato locale ormai famoso ed esportato in tutto il mondo, il Presepe. Le maggiori aziende italiane sono concentrate nostra vallata ed è da qui che è stato realizzato l'unico presepe artigianaie ad altezza umana omaggiato al Santo Padre nel 1988. Nel vicino paese di Coreglia Antelminelli vi è il "Museo del Presepe" e qui a Bagni di Lucca si tiene una rassegna annuale dell'arte dei figurinai. Oggi le tecniche adottate si sono evolute: dal gesso e cartapesta sempre usati nei laboratori minori, si è passati al legno e a materiali sintetici con risultati eccezionali.