Nova Levante

Hotels Nova Levante
- Ristoranti - Prodotti Tipici -


Dolomiti
Patrimonio dell'Umanità UNESCO



Nova Levante fu una volta, ancora nell'antichità nel 1142, nominata "Nove". L'attività di sboscamento e la fondazione di masi fu in massima parte portata a termine alla fine del 14° sec. Danno all'occhio i molti masi e la campagna successa ai ladini. Da questo si rileva che questo territorio prima era abitato dai ladini. Vicino alla denominazione "Nove" si trova anche "Nofolatina", Welschnofen e Walischnofe. La parola base "(terra) Nova" significa "Neubruch", cioè terra dei ladini nuova. I boschi di questo territorio furono tagliati e resi territorio agricolo specialmente dai "Walschen", che era di nuovo la denominazione per i romani. Così il nome Nova Levante (Welschnofen) significa, nuova colonia fondata dai romani.
Oggi il "Passo di Costalunga" è il confine linguistico tra la cultura germanica e romana. Nel 1870 Nova Levante diventò un comune indipendente che si sviluppò economicamente in maniera rapida dopo l'apertura della strada che attraversa la Val d'Ega. L'economia dei boschi e l'artigianato proseguivano in modo fiorente e con il progresso del nuovo secolo fiorì il turismo. Oggi, il turismo, l'agricoltura e l'artigianato sono la base dell'economia del comune. Nonostante questo rapido sviluppo economico, i nativi del luogo, hanno mantenuto la loro gentilezza e naturale freschezza e dagli abitanti più anziani si può sapere qualche interessante avvenimento e aneddoto.

Nova Levante ospitalità in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Nova Levante vacanze in Hotel

Hotels Bolzano e dintorni
Hotels Dolomiti
Hotels Dolomiti Alto Adige
Hotels Rosengarten-Latemar
Hotels Val d'Ega