Campello sul Clitunno

Hotels Campello sul Clitunno
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -


Campello sul Clitunno Ŕ un piccolo centro della Valle Umbra e si trova a nord di Spoleto. La sua economia si basa principalmente sull'attivitÓ agricola: olio, vino, tabacco e cereali. Il turismo invece Ŕ legato alla bellezza dei luoghi che circondano le Fonti del Clitunno, chiarissime acque sorgive che disegnano uno scenario stupendo e creano un'atmosfera di incredibile serenitÓ. Il territorio di Campello era abitato giÓ al tempo degli umbri e la sua struttura (come ancora oggi) era caratterizzata da piccoli villaggi e castelli sparsi nelle campagne e nei boschi. Il Castello di Campello fu fondato nel 921 da Rovero di Champeaux, barone di Borgogna. Il Comune comprende due nuclei: Campello Alto, sviluppatosi attorno all'antico Castello e Campello Basso, oggi sede del Municipio, cresciuto intorno all'antica via Flaminia e al Santuario della Madonna della Bianca.
Campello Alto con il suo Castello Ŕ situato su un colle ricco di oliveti che domina la valle del Clitunno. L'abitato del Castello conserva intatte le mura difensive, la grande porta d'ingresso, la Chiesa Romanica di San Donato e il Palazzetto Comunale del XIV secolo. Degni di nota il monastero dei Barnabiti e la Chiesa di San Lorenzo di Lenano. Nei dintorni troviamo il vero gioiello naturalistico dell'Umbria: le Fonti del Clitunno, costituite da un laghetto dalle limpide acque e sorgente del fiume Clitunno, sulle cui rive erbose crescono pioppi, salici e rare specie arboree. I Romani ritenevano sacro questo luogo ed era costellato di Templi, Terme e Ville. Lungo le rive del fiume sorge il Tempio Paleocristiano del Clitunno del IV secolo che conserva al suo interno gli affreschi sacri pi¨ antichi dell'Umbria.

Campello sul Clitunno ospitalitÓ in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Campello sul Clitunno vacanze in Hotel

Hotels Comprensorio Spoletino