CittÓ della Pieve

Hotels CittÓ della Pieve
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -

CittÓ della Pieve costituisce il pi¨ rilevante centro storico del comprensorio del Trasimeno e uno dei pi¨ importanti di tutta l'Umbria. Situata su un colle a 508 metri di altitudine al confine tra Umbria e Toscana, CittÓ della Pieve domina la Valdichiana e il lago. Il colore rosato delle case, dovuto alle terracotte che dal 1200 si producono in loco, accomuna CittÓ della Pieve alla vicina terra di Siena con la quale sono tuttora vivi i legami culturali ed economici.
Il paesaggio di grande suggestione pittorica, ha ispirato i celebri orizzonti del nativo Pietro Vannucci detto Il Perugino, uno dei massimi pittori rinascimentali e maestro di Rafaello, che qui ha lasciato numerose opere. In epoca etrusca il suo territorio fu sotto il controllo dell'importante cittÓ di Chiusi. L'attuale abitato nacque nell'alto medioevo, intorno ad una chiesa, dedicata ai santi Gervasio e Protasio, e venne completato nel 1326 con l'edificazione della Rocca, ad opera dei perugini, che dopo la morte dell'Imperatore Federico II, le imposero la loro signoria, fino al 1529, fino a quando papa Clemente VII de Medici non acquisý la cittÓ sotto il potere centrale della Chiesa.
CittÓ della Pieve, con i suoi numerosi tesori artistici e il suo centro urbano di impianto medioevale assai arricchito in epoca rinascimentale e nel XVII secolo, merita una visita attenta e dettagliata. Da vedere: Palazzo della Corgna, costruito attorno al 1555 sotto la direzione di Galeazzo Alessi.



CittÓ della Pieve ospitalitÓ in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

CittÓ della Pieve vacanze in Hotel