Umbria

La cucina

Hotels Umbria
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi - Tempo Libero -
La lepre viene cucinata invece in umido con olive, vino bianco, brodo e erbe aromatiche, mentre rotte in casseruola con acini di uva fresca sono le salsicce.
Per quanto riguarda il pesce, specialitÓ assoluta del lago Trasimeno, dove si pescano carpe di anche 15 chili, sono la regina in porchetta, carpa cucinata in forno a legna con lo stesso procedimento della porchetta, e il tegamaccio, una via di mezzo tra il brodetto e un ricco umido, che comprende tutti i pesci del lago portati a cottura su una base di ottimo olio di oliva, vino bianco ed erbe aromatiche.
Tra le numerose delizie dolci vanno innanzitutto ricordati il torciglione, dolce montanaro fatto di mandorle macinate, farina e zucchero; il brustengolo, una sorta di polenta ruvida con mele tritate, pinoli, noci, bucce di limone e zucchero; i maccheroni con le noci, tagliatelle caserecce di farina impastata, bollite e servite con zucchero, cannella, noci tritate, buccia di limone, una specialitÓ natalizia; la pasquale ciaramicola, con farina, uova, strutto, zucchero, alchermes, cotta al forno e decorata con albume montato e zucchero; le pinoccate, un impasto di zucchero e pinoli, e il panpepato.

L'Umbria Ŕ luogo delle grandi tradizioni riguardo all'ospitalitÓ e propone una grande varietÓ di strutture ricettive: hotel, agriturismo, bed&breakfast, camping, casa vacanze, affittacamere, residence, villaggi turistici e case per ferie: non rimane che scegliere, e intraprendere un interessante viaggio tra mito e storia. L'Umbria Ŕ da scoprire in ogni momento dell'anno.