Norcia

Hotels Norcia
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -


Ancora racchiusa dall'antica cinta muraria a forma di cuore, Norcia è rinomata città turistica dell'Umbria. Perla del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, dopo la recentissima apertura del traforo di San Benedetto sotto il valico di Forca Canapine e del traforo di Forca di Cerro, è divenuta uno dei principali punti di snodo tra l'Umbria, le Marche e il Lazio. Da Norcia oggi è facile raggiungere sia i principali centri dell'Umbria come Assisi, Spoleto, Perugia e Terni sia le Marche, in primo luogo Ascoli e le città d'arte del Piceno, come pure il mare Adriatico con le sue belle e accoglienti spiagge.
Norcia è una città per tutte le stagioni, dove natura e cultura costituiscono un binomio inscindibile in questa terra rinomata anche per la gastronomia: qui la storia del territorio si intreccia spesso con le storie degli uomini e con le tracce che vi hanno lasciato. Norcia è anche un susseguirsi di appuntamenti che scandiscono la vita della città: dalla Mostra Mercato del tartufo nero pregiato e dei prodotti tipici alla stagione di prosa del Teatro Civico, dalle celebrazioni in onore di San Benedetto alle manifestazioni di "Norcia Estate", dalle mostre artistiche alle manifestazioni sportive e musicali, dai congressi di livello nazionale alle rassegne delle tradizioni popolari.

ARTE E CULTURA - Fulcro della città è la piazza di San Benedetto sulla quale si affacciano i principali edifici storici: il Palazzo Comunale, la Castellina sede del museo civico e diocesiano, la Basilica di San Benedetto con la cripta e i resti della casa natale dei Santi gemelli. Interessante anche l'oratorio di S. Agostinuccio con pregevole soffitto ligneo; il tempietto edicola votiva del 1354; la cattedrale di Santa Maria Argentea con un altare di Duquesnoy; la chiesa di Sant'Agostino con affreschi dei secoli XV e XVI. Interessanti i palazzi signorili, le sette porte e le mura castellane. Il museo archeologico, il museo della civiltà contadina, la biblioteca civico-diocesana, il centro studi benedettino, l'archivio storico comunale con preziosi documenti a partire dall'anno 1000 completano un panorama davvero interessante dal punto di vista storico-culturale. Tutto il territorio di Norcia è inoltre ricco di numerose chiese, torri, paesi arroccati, abbazie e costituiscono un patrimonio storico-artistico di innegabile valore. La visita nelle frazioni del comune di Norcia (gli antichi "castelli", ossia centri fortificati sorti in difesa dei confini dell'antico comune o le "ville", ossia i centri della produzione agricola) costituisce un affascinante itinerario attraverso la storia, l'arte, le bellezze naturali e le leggende.

NATURA E SPORT - Le bellezze ambientali, perfettamente in armonia con le secolari attività dell'uomo, hanno fatto sì che Norcia e il suo territorio sia ricompresa nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Boschi di roverella, carpino nero e orniello ma anche faggete ricoprono i monti circostanti dove alle quote più elevate si possono rinvenire specie assai rare e pregiate tra cui la stella alpina dell'Appennino. In questo territorio anche la fauna è molto interessante: tra i mammiferi ricordiamo il lupo, l'istrice e il capriolo, mentre tra gli uccelli l'aquila reale, l'astore e lo sparviero. L'ambiente naturale favorisce suggestive passeggiate attraverso le antiche strade un tempo percorse dai mercanti o dalle greggi durante la transumanza, il volo libero nell'altopiano di Castelluccio, il rafting lungo il fiume Corno, mentre i numerosi impianti sportivi presenti nel territorio nursino consentono di praticare lo sci, il pattinaggio, il nuoto, il tennis, il calcio, l'aerobica, le arti marziali e numerose altre discipline sportive.

GASTRONOMIA - La città vanta un'antica tradizione gastronomica che basandosi su prodotti genuini riesce ad ammaliare anche i palati più difficili. Da Norcia ha preso il nome l'arte della norcineria ossia della lavorazione delle carni di maiale. Altrettanto nota è la produzione casearia con ricotte, formaggi freschi, stagionati e a pasta dura. Apprezzata anche la produzione dolciaria. Si tratta di una gastronomia fatta di ingredienti esclusivamente locali e di qualità: tartufi neri pregiati di Norcia, prosciutti e insaccati della norcineria, formaggi locali, lenticchie del Castelluccio, farro, cicerchia, trote fario del fiume Nera, funghi dei boschi limitrofi, miele del parco dei Sibillini, cioccolata farcita al farro e al tartufo.

Norcia ospitalità in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Norcia vacanze in Hotel

Hotels Parco Nazionale dei Monti Sibillini
Hotels Valnerina