Courmayeur

Val Ferret

Hotels Courmayeur
- Ristoranti - Prodotti Tipici -
L'alta valle, nota come Vladigna, che scorre lungo la Dora, poco oltre Courmayeur è sbarrata dall'imponente Catena del Monte Bianco. Qui la Dora si divide dando il nome a due vallate rettilinee e convergenti: a Nord Ovest La Val Veny, a Nord Est la Val Ferret. La Val Ferret inizia poco oltre l'abitato di Entrèves (m.1.306) e si insinua - con direzione Sud Ovest > Nord Est e andatura quasi rettilinea - ai piedi delle Creste di Rochefort, delle Grandes Jorasses, del Triolet e del Mont Dolent, i cui spartiacque segnano il confine con la Francia, terminando a Nord Est al Col Ferret (2543 m.) che segna il confine con la Svizzera. Il rilievo del fondo Valle evidenzia inizialmente - da Entrèves a Planpincieux - un breve dislivello (220 m) seguito da un lungo pianoro erboso, il quale, una volta oltrepassato lo sbocco della Comba d'Armina prosegue sino in località Lavachey. Da qui, dopo un salto di una cinquantina di metri, in corrispondenza dei boschi del Frebuze, la Valle diventa un paludoso piano in leggero declivio sino ai boschi di Arnuva, dove sbocca il Vallone di Belle Combe. A partire da questo punto la Valle si congiunge e si integra con i ripidi pendii che portano al Col du Ferret, limite orientale della Catena del Bianco. La Val Ferret è percorsa in tutta la sua lunghezza dalla Dora di Ferret che nasce impetuosa ai piedi del Ghiacciaio del Prè de Bar (m.2.100) e che, dopo aver raccolto le acque limpide di numerosi torrenti glaciali che vi si incanalano (Meyen, Montita, Marguera, Tronchey), si congiunge più a valle, in Valdigna, con la Dora di Veny. Mentre sulla destra orografica incombono i ghiacciai e le cime granitiche che formano i gruppi di Rochefort, Grandes Jorasses, Triolet e Mont Dolent, il lato sinistro orografico è dolce e riposante, costellato di boschi, alpeggi e pascoli. La Val Ferret non segna soltanto i confini politici ma divide geograficamente anche le Alpi Graie (nelle quali è compresa la Catena del Monte Bianco) dalle Alpi Pennine (tutte le cime corrisponden-ti al versante prospettante la catena del Bianco). La Valle ha una lunghezza di circa 13 Km (da Entrèves al Col Ferret). Planpincieux (1598 m.), considerato il "capoluogo" della Valle, dista 6,5 km da Courmayeur, 37 km da Aosta, 147 km da Torino, 217 km. da Milano, 282 km da Genova, 782 km da Roma.