L'albergo nato nel 1952 Ŕ stato completamente ristrutturato e ampliato. Tutte le camere sono con servizi privati, asciugacapelli, TV-Sat e telefono. La gran parte anche con ampio balcone.
Il paesaggio Ŕ incantevole. Si possono ammirare le Tre Cime di Lavaredo, le Marmarole, L'Aiarnola, il Tudaio.
Da sempre deve la sua fortuna alla cucina particolarmente curata, gestita e controllata personalmente dai proprietari. L'albergo Ŕ dotato di tre sale. Alcune delle specialitÓ: prosciutto di cinghiale o di cervo fumŔ accompagnato da mocetta di camoscio, paglia e fieno al rag¨ di cervo, tortelloni di camoscio al sugo di capriolo, braciola di cinghiale ai ferri, coscia di capriolo brasata. Vasta scelta di contorni basati su polenta e funghi.
Il tutto annaffiato da vini trevigiani e friuliani.