L'albergo nato nel 1952 stato completamente ristrutturato e ampliato. Tutte le camere sono con servizi privati, asciugacapelli, TV-Sat e telefono. La gran parte anche con ampio balcone.
Il paesaggio incantevole. Si possono ammirare le Tre Cime di Lavaredo, le Marmarole, L'Aiarnola, il Tudaio.
Da sempre deve la sua fortuna alla cucina particolarmente curata, gestita e controllata personalmente dai proprietari. L'albergo dotato di tre sale. Alcune delle specialit: prosciutto di cinghiale o di cervo fum accompagnato da mocetta di camoscio, paglia e fieno al rag di cervo, tortelloni di camoscio al sugo di capriolo, braciola di cinghiale ai ferri, coscia di capriolo brasata. Vasta scelta di contorni basati su polenta e funghi.
Il tutto annaffiato da vini trevigiani e friuliani.