Riviera del Brenta

Andar per ville

Hotels Riviera del Brenta
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -
Andar per ville - La navigazione sul Brenta con i burchielli (tipica imbarcazione dell'epoca), iniziava da Piazza S.Marco e attraverso la laguna veneziana, imboccava il fiume Brenta, per attraversare le località della Riviera fino a Padova.
Col passare dei secoli e l’abbandono del traffico fluviale a favore di quello terrestre, nelle acque del Brenta cessò ogni tipo di attività, che riprese soltanto nella seconda metà del secolo scorso e da allora si cerca di far rivivere l’antica magia dell’ andar per ville.

Da Padova a Venezia
A Strà, si erge la più imponente delle ville del Brenta Villa Pisani, detta la Nazionale (1720), un vero palazzo ducale in terraferma voluto dalla famiglia Pisani per glorificare l’ascesa alla maggior carica politica veneziana, il dogado.
L’immenso parco è caratterizzato da gruppi scultorei e numerose costruzioni, ma è soprattutto il custode degli splendidi giardini e del labirinto dei sempreverdi.

Il centro di Dolo è un condensato di vecchi edifici armoniosamente distribuiti sul fiume, l’interesse è carpito dagli antichi molini del XVI sec. ancora ben conservati. In località Cesare Musatti, poco dopo il centro di Dolo, si trovano le melanconiche Villa Tito e Villa Velluti ed il museo di antichi attrezzi contadini allestito nella settecentesca Villa Badoer.
Di notevole interesse Palazzetto Gasparini, del XVIII sec. costruito dall'omonima famiglia, ora albergo.

A Mira i Valmarana costruirono nel seicento un edificio con due grandi barchesse.
Il complesso stupiva per gli ampi giardini, l’esteso parco retrostante e le notevoli dimensioni delle parti laterali. All’interno si trovano piacevoli affreschi settecenteschi attribuiti alla scuola del Tiepolo.
Di fronte, Villa Widmann, costruita dagli Sceriman, nobili veneziani di origine persiana, agli inizi del 1700, ed ammodernata dai Widmann secondo il gusto barocco francese; Prima di Venezia, Malcontenta, un centro esiguo che sembra ritrarsi di fronte all’omonima villa costruita all’incirca nel 1560 dal Palladio per la famiglia Foscari.
Nella Riviera del Brenta ospitalità in hotel, agriturismo, bed&breakfast, camping, casa vacanze, affittacamere, residence, villaggi turistici e case per ferie.