Villafranca

Hotels Villafranca
- Ristoranti - Prodotti Tipici - Servizi -


Il comune di Villafranca confina a nord con la città di Verona e il centro di Sommacampagna, a est con gli abitati di Povegliano e Castel d'Azzano, a sud con Mozzecane e a ovest con Valeggio.
Villafranca nacque ufficialmente per scopi militari a difesa delle scorrerie dei mantovani, tradizionali avversari dei veronesi, il 9 marzo 1185. In questa data il Consiglio dei Rettori di Verona decise di fondare un borgo libero a difesa dei territori veronesi meridionali. Villafranca dunque nacque in epoca medioevale, ma le sue origini sono da ricercare in tempi più remoti. La presenza dell'uomo in questa zona risale infatti all'età del bronzo e successivamente all'età romana, come testimoniano i ritrovamenti di una tomba con un importante corredo funerario ed i marmi di un edificio imperiale del I secolo d.C. dedicato a Tiberio. Nel corso dei secoli, essendo un luogo di transito, la città si sviluppò dal punto di vista commerciale, tanto da divenire nel 1578 capoluogo del sud ovest veronese. Dopo una breve parentesi napoleonica, Villafranca passò, con il trattato di Campoformio, sotto il dominio dell'Austria. Durante il Risorgimento la cittadina, teatro di avvenimenti bellici e diplomatici, acquista fama storica e letteraria.
Simbolo di Villafranca è il Castello Scaligero. La Rocca fu iniziata da Salinguerra de Garamenti nel 1199 e ampliata alla metà del secolo successivo. Gli scaligeri munirono poi il Castello della torre principale e lo inserirono in un imponente sistema difensivo che andava da Nogarole Rocca a Valeggio, chiamato "Serraglio". Se il Castello Scaligero rappresenta il simbolo di Villafranca per eccellenza, altri sono i monumenti che arricchiscono ulteriormente di testimonianze storico-artistiche il centro cittadino. Lungo il centrale Corso Vittorio Emanuele, volgendo le spalle al maniero medievale, si trovano la bella chiesa della Visitazione (o Disciplina, del XV secolo, con facciata barocca), il duomo dedicato ai Santi Pietro e Paolo, copia quasi perfetta della chiesa palladiana del Redentore di Venezia (secoli XVIII-XIX), e l'oratorio quattrocentesco di San Rocco, edificato dai cittadini grati al Santo per aver risparmiato Villafranca da una terribile pestilenza. Proseguendo in direzione di Verona si’incontrano l'obelisco al Quadrato (a ricordo dell'episodio di guerra del 1866) e la chiesetta di San Giovanni della Paglia, voluta dall'Ordine dei Cavalieri di Malta nel XV secolo. Lungo Via Pacesi si trova infine lo storico palazzo Morelli-Bugna, ora Bottagisio, sede dei preliminari di pace del 1859.

La muraglia scaligera

Villafranca ospitalità in Hotel Albergo Agriturismo Bed&Breakfast Camping Casa Vacanze Affittacamere Residence Villaggi Turistici Locanda.

Villafranca vacanze in Hotel

Verona
Hotels Verona
Hotel Firenze
Hotel Saccardi Quadrante Europa
Best Western Hotel De' Capuleti
Hotel Italia
Bed and Breakfast - Affittacamere Verona
B&B Barbarani
B&B Casa Villa d'Arco
Ca' Vendramin
Residences - Appartamenti - Case Vacanze Verona
Ca' Vendramin
Casa Cavallino
Ristoranti Verona
Hotel Saccardi Quadrante Europa
Cerimonie Verona
Hotel Saccardi Quadrante Europa
Hotel Saccardi Quadrante Europa
Malcesine
Hotels Malcesine
Hotel Bellevue San Lorenzo
Sommacampagna
Hotels Sommacampagna
Hotel Saccardi Quadrante Europa
Ristoranti Sommacampagna
Hotel Saccardi Quadrante Europa
Cerimonie Sommacampagna
Hotel Saccardi Quadrante Europa
Hotel Saccardi Quadrante Europa
Valeggio sul Mincio
Hotels Valeggio sul Mincio
Il Borghetto Vacanze nei Mulini
Bed and Breakfast - Affittacamere Valeggio sul Mincio
Il Borghetto Vacanze nei Mulini
Agriturismi Valeggio sul Mincio
Il Borghetto Vacanze nei Mulini




  Agriturismo Casa Pierina
  Azienda Agricola Menegotti Antonio