Ca' Vendramin Calergi
Cannaregio 2040 - 30121 Venezia
Tel. (+39) 041 5297111
Fax (+39) 041 5297132


Ca' Vendramin Calergi è la sede più prestigiosa del Casinò Municipale di Venezia ed è sicuramente una tra le più belle case da gioco del mondo. Situata sul Canal Grande, è il primo grande palazzo del Rinascimento veneziano. Fu fatto erigere da Andrea Loredan nel 1481 e la sua costruzione fu portata a termine nel 1509 su progetto dell'architetto Mauro Codussi.
Il palazzo prende il nome da uno dei proprietari, Vittorio Calergi, e dai suoi successori, la famiglia Vendramin. Fu in quel periodo che il palazzo conobbe maggior lustro. Il Calergi lo ampliò nel 1614 facendo costruire l'Ala Bianca che delimita il giardino. La facciata si innalza maestosamente sul Canal Grande e, pur essendo in stile classico, dà un senso di leggera trasparenza e di purezza delle linee.
Nel 1882 il piano ammezzato dell'Ala Bianca ospitò il musicista Richard Wagner che qui lavorò alla partitura del "Parsifal" fino alla sua morte. Dal 1959 Ca' Vendramin Calergi diviene sede del Casinò Municipale di Venezia. Il fascino delle splendide sale decorate in modo sfarzoso aumenta la magia dei tavoli verdi e crea uno sfondo unico alle notti di divertimento ed emozioni che la Casa da Gioco sa offrire ai suoi ospiti. Particolarmente belle sono la Sala dei Cuori d'Oro con tappezzeria in cuoio lavorato, che ospita il gioco del Trente- Quarante, e la Sala Regia, con decorazione in legno intarsiato, dove oggi si gioca lo Chemin de Fer.

L'ingresso al Casinò è vietato ai minori di 18 anni. Abbigliamento decoroso (giacca obbligatoria).