Eventi - Mostre - Fiere - Toscana

Il cosmo magico di Leonardo da Vinci: l'Adorazione dei Magi restaurata

Firenze (FI) - 28 Mar 2017 / 24 Sep 2017

Gli Uffizi

L'Adorazione dei Magi di Leonardo da Vinci torna agli Uffizi dopo sei anni dedicati al restauro e alle indagini conoscitive dell'opera, condotti dall'Opificio delle Pietre Dure con il sostegno economico degli Amici degli Uffizi. La tavola fu commissionata a Leonardo nel 1481 dai monaci agostiniani per la chiesa di San Donato a Scopeto, la partenza del maestro per Milano, nel 1482, determin l'abbandono dell'opera, mai ultimata da Leonardo, tanto che alcuni anni pi tardi i committenti fecero eseguire a Filippino Lippi un'altra pala d'altare con l'Adorazione dei Magi, terminata nel 1496. Il dipinto, interrotto da Leonardo dopo una lunga elaborazione preliminare, rimase per qualche tempo nelle case della famiglia fiorentina dei Benci, per poi entrare nelle collezioni dinastiche dei Medici. Costituisce oggi la tavola vinciana di pi grandi dimensioni pervenutaci (cm. 246 x 243). Il suo restauro, oltre ad aver risolto alcuni problemi conservativi, ha consentito di recuperarne tonalit cromatiche inaspettate e la sua piena leggibilit, ricchissima di dettagli affascinanti che aprono nuove prospettive sul suo complesso significato iconografico. Con l'Adorazione dei Magi di Leonardo, viene esposta anche la versione eseguita da Filippino Lippi nel 1496, in un affascinante dialogo che far emergere le diversit tra i due maestri e la loro differente interpretazione del soggetto, frutto delle mutazioni politiche e culturali intercorse a Firenze nell'arco di poco pi di un decennio.

Fonte: Beni Culturali





Hotels
Hotel Roma
Hotel Casa del Lago
Hotel Casci
Marignolle Relais & Charme
Bed and Breakfast - Affittacamere
B&B Casa di Barbano
B&B Cimabue 9
Bed and Breakfast Locanda dei Poeti
Bed & Breakfast Cavour 10